venerdì 20 gennaio | 15:17
pubblicato il 29/nov/2016 13:45

Puglia, Emiliano: su rete oncologica partiti da zero

"Non era stata mai fatta"

Roma, 29 nov. (askanews) - Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha partecipato questa mattina ai lavori della prima Giornata pugliese del paziente oncologico che si sta svolgendo presso l'Istituto dei Tumori di Bari. Al centro del dibattito l'importanza della Rete oncologica pugliese. "Vorrei essere chiaro - ha detto Emiliano - la rete oncologica pugliese non era mai stata fatta, quindi noi partiamo da zero. L'oncologia è una cosa drammatica per i pazienti ma è anche un grande "affare" per altri. Quindi la Regione deve garantire i pazienti da chi in questa materia non ha interesse che si razionalizzi l'offerta di salute perché, ovviamente, ognuno ha i suoi piccoli e grandi interessi, che vanno ridimensionati". Per Emiliano "gli ostacoli saranno tanti ma come è noto, grazie all'energia che i pugliesi mi trasmettono, io andrò avanti con decisione e farò del mio meglio come ho sempre fatto".(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, Soccorso alpino: speranze di trovare superstiti
Lavoro
Almaviva, Zingaretti: non lasceremo soli i lavoratori
Mafia
Comm. Antimafia: dopo Corsico attenzione a Melegnano e Tribiano
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"