giovedì 23 febbraio | 22:36
pubblicato il 30/nov/2016 17:16

Torino, scritte contro Renzi su sedi Pd a Torino

Chiamparino: "I responsabili siano presto individuati"

Torino, 30 nov. (askanews) - Ancora atti vandalici sulle sedi del Pd a Torino. "Cacciamo Renzi. Vota no" e "Il 4 dicembre il governo cade" sono le scritte in vernice arancione comparse sulle sedi del Partito democratico di Madonna di Campagna e Borgo Vittoria, alla periferia del capoluogo piemontese.

"Ho sentito telefonicamente il segretario provinciale Fabrizio Morri, e gli ho espresso il mio sdegno per gli atti vandalici che hanno deturpato alcune sedi torinesi del Partito Democratico e parte delle facciate degli edifici che le ospitano. Mi auguro che siano, e che rimangano, episodi isolati e che i responsabili siano presto individuati", ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Campidoglio
A Roma scuole dell'infanzia senza supplenti, l'ira dei genitori
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech