martedì 17 gennaio | 16:14
pubblicato il 19/ott/2016 19:21

Torino, al Gobetti si celebra Gozzano col monologo di Senestro

Fino al 30/10 "La signorina Felicita ovvero la Felicità"

Torino, 19 ott. (askanews) - Dalla poesia al teatro: la signorina Felicita emerge dai versi di Guido Gozzano per diventare la protagonista di un monologo. Succede a Torino, dove ieri ha debuttato in prima nazionale al Teatro Gobetti, nell'ambito della stagione dello Stabile, "La signorina Felicita ovvero la Felicità. Omaggio a Guido Gozzano", nel centenario della scomparsa del poeta.

Lo spettacolo, per la regia di Massimo Betti Merlin, scritto e interpretato da Lorena Senestro, fa conoscere al pubblico dello Stabile una delle più interessanti esperienze off nazionali, il Caffè della Caduta di Torino, di cui i due autori sono i fondatori.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lazio, Zingaretti ai lavoratori Almaviva: non vi lasceremo soli
Lombardia
A Varese 7 arresti per truffa e riciclaggio, sequestro da 18 mln
Viabilità
Autostrada A12 chiusa tra Genova Nervi e Recco per incendio
Fiera Milano
Il presidente di Fiera Milano: fuori i giornalisti dall'aula
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa