lunedì 05 dicembre | 21:35
pubblicato il 19/ott/2016 19:21

Torino, al Gobetti si celebra Gozzano col monologo di Senestro

Fino al 30/10 "La signorina Felicita ovvero la Felicità"

Torino, 19 ott. (askanews) - Dalla poesia al teatro: la signorina Felicita emerge dai versi di Guido Gozzano per diventare la protagonista di un monologo. Succede a Torino, dove ieri ha debuttato in prima nazionale al Teatro Gobetti, nell'ambito della stagione dello Stabile, "La signorina Felicita ovvero la Felicità. Omaggio a Guido Gozzano", nel centenario della scomparsa del poeta.

Lo spettacolo, per la regia di Massimo Betti Merlin, scritto e interpretato da Lorena Senestro, fa conoscere al pubblico dello Stabile una delle più interessanti esperienze off nazionali, il Caffè della Caduta di Torino, di cui i due autori sono i fondatori.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Terrorismo, arrestato a Milano un trentenne marocchino
Campidoglio
Roma, Stefàno (M5S) corregge post su multa: non ero contromano
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Veneto
Veneto, Zaia: referendum su autonomia in primavera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari