giovedì 23 febbraio | 21:52
pubblicato il 01/dic/2016 13:46

Regione Piemonte a Rfi: pendolari prima di altri Frecciarossa

Balocco: "Servizio regionale ex Frecciabianca non va penalizzato"

Torino, 1 dic. (askanews) - In vista del potenziamento dei collegamenti regionali veloci tra Torino e Milano che andranno a sostituire i Frecciabianca soppressi, la Regione Piemonte chiede a Trenitalia che il piano non venga vanificato dal potenziamento dei Frecciarossa. E' quanto scrive in sostanza l'assessore piemontese ai Trasporti Francesco Balocco in una lettera nella quale sottolinea: "Alla Regione Piemonte deve essere riconosciuto il pieno e concreto diritto di tutelare le esigenze di mobilità degli utenti - gran parte dei quali lavoratori e studenti - che hanno subito la cancellazione dei servizi Frecciabianca". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Campidoglio
A Roma scuole dell'infanzia senza supplenti, l'ira dei genitori
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Campidoglio
Romano (Pd): no anche a stadio Roma, M5s ormai una pena capitale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech