martedì 21 febbraio | 23:26
pubblicato il 12/gen/2017 17:31

Pronto soccorso Piemonte in tilt, M5S: Consiglio regionale aperto

"Picco influenzale prevedibile, e infermieri fanno pulizie"

Torino, 12 gen. (askanews) - Un Consiglio regionale aperto per parlare dei Pronto Soccorso piemontesi andati in tilt per un "prevedibile picco influenzale e del personale infermieristico utilizzato per fare le pulizie in numerose case di riposo convenzionate". E' quanto chiesto dal Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle al presidente del Consiglio regionale Laus. "Auspichiamo una rapida convocazione dell'assemblea - dichiara il consigliere regionale Davide Bono - con l'invito a parteciparvi esteso alle parti sindacali, agli ordini professionali coinvolti ed alle associazioni dei malati. "Dall'assessore regionale alla Sanità Saitta - aggiunge Bono che è vicepresidente della commissione Sanità - pretendiamo risposte chiare e soluzioni concrete a questi problemi che affliggono la sanità piemontese. Inoltre auspichiamo una sua informativa in merito al progetto per abbattere le liste d'attesa in tutte le aziende sanitarie piemontesi ed un chiarimento sull'ipotesi di utilizzare giovani medici specializzati pagati a gettone".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, M5S manifesta per consegnare delibera "no-stadio" a Raggi
Milano
A Segrate sorgerà la smart city Milano4You: progetto approvato
Taxi
Taxi, Lupi: mai visto sindaco in piazza con chi gli blocca città
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia