martedì 24 gennaio | 18:28
pubblicato il 18/ott/2016 15:26

Foodora, R. Piemonte: disponibili a mediare tra impresa e rider

"Serve riflessione su nuove norme"

Torino, 18 ott. (askanews) - "IL Piemonte è disponibile a incontrare lavoratori e rappresentanti di Foodora e a farsi parte attiva per favorire la risoluzione della vicenda". Lo ha detto in Consiglio regionale del Piemonte, l'assessore alle Politiche sociali Augusto Ferrari.

"Occorre una riflessione sulle nuove norme di cui occorre dotarsi , affinché le nuove opportunità imprenditoriali si concilino con i diritti dei lavoratori. La Regione è disponibile a farsi parte attiva presso la Conferenza delle Regioni su questo tema" .

"La Regione Piemonte ha seguito con attenzione l'evolversi della situazione di Foodora. Ad oggi non sono giunte alla Rregione richieste specifiche di incontro né da organizzazione sindacali né da lavoratori. Ieri presso il Ministero del Lavoro, la direzione generale della tutela del lavoro, ha detto che ci sono state ispezioni" ha riferito in aula l'assessore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Assenteismo
Assenteismo, a Giugliano (Na) 18 dipendenti comunali sospesi
Maltempo
Rigopiano, vigili del fuoco: dispositivo soccorsi adeguato
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Disperso elicottero del 118 tra Campofelice e l'Aquilano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4