domenica 11 dicembre | 11:12
pubblicato il 01/dic/2016 19:49

Boldrini a Torino: stare vicini agli alluvionati

La presidente della Camera durante un saluto natalizio

Torino, 1 dic. (askanews) - Nel breve saluto che ha voluto dedicare ai torinesi raccoltisi questa sera in piazza Castello per assistere all'accensione del grande albero illuminato oltre che all'apertura della prima casella del calendario dell'Avvento - struttura realizzata dall'artista Emanuele Luzzati - la presidente della Camera Laura Boldrini, ha rivolto un pensiero alle famiglie colpite dalla recente alluvione. "Ho voluto dedicare un pensiero natalizio anche alle popolazioni colpite dall'alluvione così come a quelle colpite dal terremoto - ha spiegato Boldrini - perchè per loro sarà un Natale duro, difficile. E tutti noi abbiamo il dovere di essere ottimisti se loro lo sono. E quindi è importante dare forza a queste persone, stare loro vicini e riuscire ad accompagnarle nel percorso di ricostruzione delle loro case , dei loro paesi , dell'ambiente in cui loro vogliono ritornare a vivere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Befana piazza Navona, Codacons: sarà un nuovo flop
Smog
Milano, domenica misure anti-smog. Granelli: blocchi proseguiranno
Roma
Cittadini Stazione Tiburtina contestano la sindaca di Roma
Smog
Milano, sette giorni di Pm10 oltre limiti: domani misure antismog
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina