domenica 04 dicembre | 15:53
pubblicato il 30/nov/2016 13:02

Maltempo, D'Angelis: in 15 anni metteremo in sicurezza l'Italia

"Aperto fondo da 100 mln per aiutare Comuni a progettare opere"

Genova, 30 nov. (askanews) - "Non abbiamo la bacchetta magica, servono anni di cantieri ma metteremo in sicurezza idrogeologica tutta l'Italia in dieci-quindici anni". Lo ha detto questa mattina a Genova il responsabile della missione di governo Italia Sicura, Erasmo D'Angelis, durante un incontro pubblico dal titolo "Progettare l'assetto idrogeologico".

"Abbiamo un piano nazionale da 9.300 opere per mettere in sicurezza idrogeologica l'Italia ma purtroppo - ha sottolineato D'Angelis - solo l'8% sono arrivate al progetto esecutivo, il resto sono titoli e bozze. Oggi -ha annunciato il responsabile della missione di governo Italia Sicura- abbiamo aperto un 'Fondo Progetti' da 100 milioni per aiutare gli enti locali a progettarle".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carceri
Agente penitenziario in servizo al Cpa di Bologna tenta suicidio
Lombardia
Meningite, uccise da meningococco C le due studentesse milanesi
Commercio
Anci: impegno Renzi allineare scadenze concessioni a fine 2020
Roma
Giro (Fi): nel 2018 si voterà anche per il Campidoglio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari