giovedì 08 dicembre | 19:06
pubblicato il 19/ott/2016 14:39

Scola: "Immigrazione non è un emergenza, è il mondo che cambia"

"Italiani non sono affatto razzisti, reagiscono per paura"

Scola: "Immigrazione non è un emergenza, è il mondo che cambia"

Milano, 19 ott. (askanews) - L'immigrazione "non è un'emergenza, ma un problema" da affrontare "che ci troveremo davanti per i prossimi 30-40 anni. Non si può continuare a dire: 'Loro ci prendono il posto di lavoro, loro ci prendono la casa'. E' il mondo che cambia". Lo ha detto l'arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, secondo cui l'introduzione dei lavori socialmente utili per gli immigrati è uno dei "primi timidissimi passi per affrontare un problema che grida vendetta al cospetto di Dio". "Ci si può arrabbiare e tacciare gli immigrati di fannullismo - ha aggiunto - perché le nostre burocrazie impediscono l'inserimento in queste realtà. La burocrazie è peggio della finanza, è così complicata e complessa. Questo per me è inaccettabile, è inutile lamentarsi che il nostro popolo, che non è affatto razzista ma ha paura, reagisca come reagisce".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti montagna
Piemonte, un morto e 2 feriti: scialpinisti scivolati su ghiaccio
Banche
Banche, First-Cisl: good bank, tre a Ubi è tutela dei lavoratori
Scala
La Scala fa pace con "Butterfly": 112 anni dopo trionfa alla Prima
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni