sabato 02 luglio | 09:27
pubblicato il 21/gen/2016 18:40

Rsu Cgil di R. Lombardia: indignati per l'adesione a Family Day

"E' inopportuna e inaccettabile. Aderiamo a 'Svegliati Italia'"

Rsu Cgil di R. Lombardia: indignati per l'adesione a Family Day

Milano, 21 gen. (askanews) - "L'adesione a una manifestazione politica che ha l'obiettivo di escludere e discriminare una parte dei cittadini è inopportuna e inaccettabile: siamo indignati". E' quanto si legge in una nota diffusa dai delegati Rsu Fp Cgil della Giunta e del Consiglio regionale della Lombardia, di Arifl, Ersaf e Eupolis, dopo che il presidente Roberto Maroni ha annunciato l'intenzione che Regione Lombardia aderisca con il gonfalone al "Family Day" e un'apposita delibera per illuminare la facciata del Pirellone per promuovere l'iniziativa del 30 gennaio a Roma.

"Il presidente Maroni ha citato la Costituzione e noi gli ricordiamo l'articolo 3, che sancisce l'uguaglianza formale e sostanziale di tutti e tutte, senza discriminazioni di alcun tipo" prosegue la nota, in cui si sottolinea che "proprio perché la famiglia è un pilastro importante della società, chiediamo che il diritto alla famiglia e alla felicità sia esteso a tutti, con il riconoscimento delle coppie di fatto omosessuali ed etero".

"Come delegati Rsu Cgil, sabato 23 gennaio aderiamo alla manifestazione 'Svegliati Italia' a sostegno delle unioni civili" si legge ancora nel comunicato, che prosegue spiegando "per noi l'istituzione Regione Lombardia, più che dal suo presidente, è rappresentata dai cittadini e dai lavoratori che ogni giorno la fanno vivere. Chiediamo dunque a tutti i lavoratori e lavoratrici di unirsi a noi per chiedere, finalmente, pari dignità per tutte le coppie di fatto e per combattere l'omofobia, che non può e non deve trovare casa nel nostro luogo di lavoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti
Riaperta A1 dopo incidente mortale fra Orte e Orvieto
Roma
Roma, Raggi: bisogna risanare subito Atac
Alimenti
Genova, pesci pieni di larve di insetti: chiuso noto ristorante
Incidenti stradali
Incidente stradale nel Vicentino, morta una 78enne
Altre sezioni
Salute e Benessere
Parlare al cellulare stress per gomito e nervi del braccio
Motori
Il Motor Show rinasce a 40 anni, a Bologna dal 3 all'11 dicembre
Enogastronomia
Consorzio Brunello di Montalcino, Cencioni: consolidare brand
Made in Italy
Tutti in Vespa, il mega Raduno di 900 vespisti è a Popoli
Turismo
Niente vampiri, in Transilvania borghi e castelli nella natura
Lifestyle e Design
XXI Triennale: 325mila visitatori in tre mesi, 100mila biglietti
Sostenibilità
Enea, con canapa isolante addio afa e meno spesa climatizzazione
Start Up
Siemens crede nelle startup e lancia maxi progetto next47
Scienza e Innovazione
Tesla, primo morto solleva dubbi sulle auto con pilota automatico