martedì 28 febbraio | 13:28
pubblicato il 13/gen/2017 16:00

Parchi sovracomunali, Città metropolitana Milano avvia confronto

Legge regionale spinge verso accorpamento dei Plis

Parchi sovracomunali, Città metropolitana Milano avvia confronto

Milano, 13 gen. (askanews) - La Città metropolitana di Milano ha avviato un confronto per accompagnare la riorganizzazione del sistema dei parchi locali di interesse sopracomunale, i cosiddetti Plis. L'obiettivo è quello di condividere valutazioni e cogliere le particolari esigenze di cui farsi interprete. Un primo incontro conoscitivo, a cui hanno partecipato 14 dei 17 Plis situati all'interno del perimetro dell'area metropolitana milanese, si è tenuto ieri.

La legge regionale n. 28 del novembre 2016 sui parchi e le aree protette lombarde ha determinato una forte spinta al processo di semplificazione gestionale anche attraverso l'accorpamento volontario tra i parchi esistenti. In particolare l'articolo 5 della nuova legge stabilisce tempi e modi di partecipazione dei Plis al processo di riorganizzazione.

Si tratta di parchi che nascono dalla decisione autonoma dei Comuni, singoli o associati, e riconosciuti dalla Città metropolitana. Hanno una grande importanza strategica nella politica di tutela e riqualificazione del territorio, inquadrandosi come elementi di connessione e integrazione tra il sistema del verde urbano e quello delle aree protette di interesse regionale. Permettono inoltre la tutela di vaste aree a vocazione agricola, il recupero di aree degradate urbane, la conservazione della biodiversità, la creazione di corridoi ecologici e la valorizzazione del paesaggio tradizionale.

"Il riscontro che abbiamo avuto da questo primo momento di confronto è stato positivo e ci conferma la necessità del ruolo di coordinatore e facilitatore istituzionale che svolge la Città metropolitana. Abbiamo già in programma un incontro con Regione Lombardia nei prossimi giorni; dopodichè ci impegneremo a convocare un ulteriore incontro con i Plis per capire le proposte che matureranno" ha commentato il consigliere delegato alla Pianificazione territoriale, Parchi e Ambiente della Città metropolitana di Milano, Pietro Mezzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Moda
La moda ricorda Franca Sozzani con messa a Milano, c'è anche Renzi
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Ilva
Puglia, Emiliano: Regione pronta a supportare lavoratori Ilva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech