sabato 25 febbraio | 17:47
pubblicato il 17/feb/2017 12:04

Maroni: Regione Lombardia parte civile con sentenza di condanna

Facciamo interesse cittadini su principio presunzione innovenza

Maroni: Regione Lombardia parte civile con sentenza di condanna

Milano, 17 feb. (askanews) - "La Regione si costituirà parte civile quando ci sarà la sentenza di condanna, come è giusto che sia. Non rinunciamo ad alcuna pretesa". Lo ha assicurato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a margine dell'inaugurazione dell'Anno giudiziario della Corte dei Conti sezione Lombardia spiegando la linea che la Regione intende seguire di fronte a procedimenti giudiziari che riguardano propri membri, dopo che, nei giorni scorsi, è stata revocata la costituzione di parte civile nel processo che riguarda l'ex vice presidente Mario Mantovani e dopo la decisione di non costituirsi parte civile in quello a carico di Massimo Garavaglia. "Facciamo l'interesse della Regione Lombardia e dei cittadini lombardi sulla base del principio della presunzione di innocenza stabilito nella Costituzione italiana" ha aggiunto Maroni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stadio Roma
Stadio Roma, Grassi: senza opere pubbliche è una trappola
Stadio Roma
Stadio Roma, c'è accordo ma il Codacons minaccia ricorso al tar
Campidoglio
Roma, ore decisive per lo stadio. Raggi riunita con consiglieri
Campidoglio
Roma, Raggi rientrata a Palazzo Senatorio: al lavoro per città
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech