mercoledì 28 settembre | 00:18
pubblicato il 26/mar/2016 10:49

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Il presidente della Regione su Facebook: "Grazie Renzi"

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Milano, 26 mar. (askanews) - "A causa dell'embargo alla Russia la Lombardia ha perso piu' di un miliardo di euro nel 2015: grazie Europa, grazie Renzi!!!". Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, allegando un lancio stampa di oggi, nel quale si riporta la stima, effettuata dalla Cgia di Mestre, dei danni economici conseguenti le sanzioni introdotte nel 2014 dalla Ue nei confronti della Russia, a seguito della crisi politico-militare con l'Ucraina. Per il Made in Italy si calcola un danno complessivo pari a 3,6 miliardi di euro. Secondo quanto diffuso dalla Cgia, la Lombardia "e' la regione che piu' ci ha rimesso, perdendo 1,18 miliardi del proprio export". Seguono Emilia Romagna (-771 milioni) e Veneto (-688,2 milioni).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Giustizia
Anm lancia allarme: sistema giudiziario a rischio paralisi
Corona
Il gip: tossicodipendenza ha condizionato condotte di Corona
Turismo
A Roccaraso il sistema innevamento programmato più grande d'Italia
Governo
Renzi a Milano in visita all'ospedale San Raffaele
Altre sezioni
Salute e Benessere
Parte dal Gemelli Camion del Cuore, ambulatorio mobile cardiologia
Enogastronomia
Vino, Masi Agricola acquisisce il 60% di Canevel (Prosecco)
Start Up
Giovani talenti digitali in gara per l'ufficio postale del futuro
Motori
Cresce l'interesse per le vetture ibride: +41% vendite per l'usato
Turismo
Touring Club, per 66% italiani vacanze 2016 nel Belpaese
Moda
O bag torna a sostenere la Fondazione Umberto Veronesi
Sistema Trasporti
Singapore Airlines inaugura la rotta "Capital Express"
Scienza e Innovazione
Allarme Oms: 92% popolazione mondiale respira aria inquinata
Lifestyle e Design
Editoria, Roberto Ippolito svela tutti gli "Eurosprechi"