martedì 06 dicembre | 22:52
pubblicato il 26/mar/2016 10:49

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Il presidente della Regione su Facebook: "Grazie Renzi"

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Milano, 26 mar. (askanews) - "A causa dell'embargo alla Russia la Lombardia ha perso piu' di un miliardo di euro nel 2015: grazie Europa, grazie Renzi!!!". Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, allegando un lancio stampa di oggi, nel quale si riporta la stima, effettuata dalla Cgia di Mestre, dei danni economici conseguenti le sanzioni introdotte nel 2014 dalla Ue nei confronti della Russia, a seguito della crisi politico-militare con l'Ucraina. Per il Made in Italy si calcola un danno complessivo pari a 3,6 miliardi di euro. Secondo quanto diffuso dalla Cgia, la Lombardia "e' la regione che piu' ci ha rimesso, perdendo 1,18 miliardi del proprio export". Seguono Emilia Romagna (-771 milioni) e Veneto (-688,2 milioni).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps azzera perdite in Borsa e gira al rialzo su parole Dombrovskis
Coop
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Campidoglio
Roma, in bilancio 2017-19 mancano 40 mln per manutenzione Metro A
Marchesini
Marchesini, Pietro Cassani nominato amministratore delegato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni