mercoledì 25 maggio | 09:01
pubblicato il 26/mar/2016 10:49

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Il presidente della Regione su Facebook: "Grazie Renzi"

Maroni: con embargo alla Russia Lombardia perde un miliardo euro

Milano, 26 mar. (askanews) - "A causa dell'embargo alla Russia la Lombardia ha perso piu' di un miliardo di euro nel 2015: grazie Europa, grazie Renzi!!!". Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, allegando un lancio stampa di oggi, nel quale si riporta la stima, effettuata dalla Cgia di Mestre, dei danni economici conseguenti le sanzioni introdotte nel 2014 dalla Ue nei confronti della Russia, a seguito della crisi politico-militare con l'Ucraina. Per il Made in Italy si calcola un danno complessivo pari a 3,6 miliardi di euro. Secondo quanto diffuso dalla Cgia, la Lombardia "e' la regione che piu' ci ha rimesso, perdendo 1,18 miliardi del proprio export". Seguono Emilia Romagna (-771 milioni) e Veneto (-688,2 milioni).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Milano
Abusa di una 13enne conosciuta sul Web: 64enne arrestato a Milano
Grande Guerra
Mattarella ad Asiago per il centenario della Grande Guerra
Bagnoli
De Magistris: da Renzi parole gravissime e false su Bagnoli
Regioni
Abruzzo-Europa: domani a Pescara tutte le informazioni sui bandi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Aiop, 50 anni di ospedalità privata verso nuovo welfare sanitario
Motori
Renault svela la nuova Grand Scenic
Enogastronomia
Anteprima del Soave, si chiude la preview: l'annata 2015 piace
Turismo
L'italiano Claudio Catani vince l'oscar dell'hotellerie
Sostenibilità
Svezia, autocarri Scania testano prima strada elettrica al mondo
Energia e Ambiente
Pronta nel 2017 scala d'acqua per proteggere gli storioni del Po
Lifestyle e Design
Finissage a Palazzo Braschi per Mario Giacomelli
Scienza e Innovazione
Ambiente, oltre 68.700 t. di materie prime riciclate dai RAEE
TechnoFun
Ericsson lancia primo Business lab italiano per Internet of Things