giovedì 08 dicembre | 02:16
pubblicato il 01/dic/2016 18:25

Lombardia, M5S: incidente raffineria gravissimo, tutelare salute

Accanto c'è discarica di amianto di Ferrera

Lombardia, M5S: incidente raffineria gravissimo, tutelare salute

Milano, 1 dic. (askanews) - Vicino alla raffineria di Sannazzaro de' Burgondi nel pavese dove nel pomeriggio è scoppiato un grosso incendio, c'è la discarica di amianto di Ferrera, una delle più grandi della Lombardia. Per questo Iolanda Nanni capogruppo del M5S in Regione ha lanciato l'allarme per "il gravissimo incidente" e ha chiesto che siano "attivate tutte le misure atte a tutelare la salute della popolazione". Il rischio secondo Nanni è quello di "un disastro ecologico e sanitario irreversibile".

"E' proprio in casi come questo che si rivela l'irresponsabilità di quelle istituzioni che hanno autorizzato la costruzione della discarica di amianto proprio al confine con la raffineria", ha aggiunto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti montagna
Morto uno degli sciatori caduti in dirupo in Val Troncea
Incidenti montagna
Piemonte, un morto e 2 feriti: scialpinisti scivolati su ghiaccio
Scala
La Scala fa pace con "Butterfly": 112 anni dopo trionfa alla Prima
Banche
Banche, First-Cisl: good bank, tre a Ubi è tutela dei lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni