venerdì 20 gennaio | 17:39
pubblicato il 01/dic/2016 18:25

Lombardia, M5S: incidente raffineria gravissimo, tutelare salute

Accanto c'è discarica di amianto di Ferrera

Lombardia, M5S: incidente raffineria gravissimo, tutelare salute

Milano, 1 dic. (askanews) - Vicino alla raffineria di Sannazzaro de' Burgondi nel pavese dove nel pomeriggio è scoppiato un grosso incendio, c'è la discarica di amianto di Ferrera, una delle più grandi della Lombardia. Per questo Iolanda Nanni capogruppo del M5S in Regione ha lanciato l'allarme per "il gravissimo incidente" e ha chiesto che siano "attivate tutte le misure atte a tutelare la salute della popolazione". Il rischio secondo Nanni è quello di "un disastro ecologico e sanitario irreversibile".

"E' proprio in casi come questo che si rivela l'irresponsabilità di quelle istituzioni che hanno autorizzato la costruzione della discarica di amianto proprio al confine con la raffineria", ha aggiunto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Almaviva, Zingaretti: non lasceremo soli i lavoratori
Mafia
Comm. Antimafia: dopo Corsico attenzione a Melegnano e Tribiano
Piemonte
Torino, sequestrati da Gdf 550mila ricambi d'auto contraffatti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire