venerdì 20 gennaio | 17:43
pubblicato il 01/dic/2016 18:00

Incendio in raffineria in provincia Pavia, Comune: state in casa

No pericoli per popolazione residente, esplosione alle 15.40

Incendio in raffineria in provincia Pavia, Comune: state in casa

Milano, 1 dic. (askanews) - "Rimanete chiusi dentro le vostre abitazioni o cercate riparo nel locale chiuso più vicino". E' l'appello rivolto dal Comune ai cittadini di Sannazzaro de' Burgondi, paese in provincia di Pavia dove alle ore 15.40 si è verificato un vasto incidente all'interno di una raffineria dell'Eni. La richiesta dell'amministrazione comunale è stata diffusa per precauzione visto che "per il momento non sussistono pericoli per la popolazione residente". Il luogo dell'esplosione e del successivo incendio, che non hanno provocato feriti, è comunque lontano dalle abitazioni. Un'esplosione e un incendio all'interno dell'impianto, senza conseguenze per le persone, si erano verificati anche il 10 aprile 2012.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Almaviva, Zingaretti: non lasceremo soli i lavoratori
Mafia
Comm. Antimafia: dopo Corsico attenzione a Melegnano e Tribiano
Piemonte
Torino, sequestrati da Gdf 550mila ricambi d'auto contraffatti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire