venerdì 09 dicembre | 11:12
pubblicato il 18/ott/2016 10:36

In calo cassa integrazione nel settore metalmeccanico lombardo

La Fiom-Cgil: a settembre ore dimezzate rispetto al 2015

In calo cassa integrazione nel settore metalmeccanico lombardo

Milano, 18 ott. (askanews) - Calo generalizzato della cassa integrazione nel settore metalmeccanico a settembre in Lombardia. Una diminuzione, riferisce una nota della segreteria regionale della Fiom-Cgil, palese a tutti i livelli e in tutte le tipologie di intervento, sia nel rapporto mese su mese che su base annua.

Il dato generale indica in 6.311.526 le ore di cassa integrazione registrate in tutta la Regione, esattamente la metà rispetto all'analoga mensilità dell'anno precedente. Quanto alle tute blu, a settembre sono state 3.445.010 le ore di cassa integrazione, contro le 5.144.401 del 2015, con una riduzione del 33% circa. Rispetto al 2015, vola soltanto la cassa straordinaria (+68%), mentre crollano quella ordinaria e quella in deroga.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Rimini
Rimini, allarme bomba alla stazione. Traffico treni bloccato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina