domenica 26 febbraio | 15:59
pubblicato il 18/ott/2016 10:36

In calo cassa integrazione nel settore metalmeccanico lombardo

La Fiom-Cgil: a settembre ore dimezzate rispetto al 2015

In calo cassa integrazione nel settore metalmeccanico lombardo

Milano, 18 ott. (askanews) - Calo generalizzato della cassa integrazione nel settore metalmeccanico a settembre in Lombardia. Una diminuzione, riferisce una nota della segreteria regionale della Fiom-Cgil, palese a tutti i livelli e in tutte le tipologie di intervento, sia nel rapporto mese su mese che su base annua.

Il dato generale indica in 6.311.526 le ore di cassa integrazione registrate in tutta la Regione, esattamente la metà rispetto all'analoga mensilità dell'anno precedente. Quanto alle tute blu, a settembre sono state 3.445.010 le ore di cassa integrazione, contro le 5.144.401 del 2015, con una riduzione del 33% circa. Rispetto al 2015, vola soltanto la cassa straordinaria (+68%), mentre crollano quella ordinaria e quella in deroga.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Milano
Precipita al Bicocca Village di Milano, 14enne in miglioramento
Milano
Milano, traffico in calo in Area C con nuove regole di accesso
Stadio Roma
Stadio Roma, capogruppo M5S: si farà non ci saranno meline
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech