giovedì 08 dicembre | 02:15
pubblicato il 01/dic/2016 15:16

Franceschini: governo attivo per più fondi a fondazioni liriche

Approvata al Senato norma per meccanismo virtuoso

Milano, 1 dic. (askanews) - A sei giorni dalla prima della Scala il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha ricordato che il governo è al lavoro per attivare meccanismi che portino fondi aggiuntivi a favore delle fondazioni lirico-sinfoniche. "Stiamo facendo un'azione molto importante per le fondazioni lirico sinfoniche. In legge di stabilità alla Camera è stata approvata una norma che adesso andrà al Senato e che mette in moto un meccanismo virtuoso: noi aggiungeremo ai contributi del Fus delle risorse per le fondazioni lirico-sinfoniche che sono proporzionate a quanto le singole fondazioni raccolgono dai privati e quindi quando un privato da un contributo sa che c'è un'integrazione da parte dello Stato per mettere in moto dei meccanismi virtuosi" ha detto a margine di una visita alla Pinacoteca Ambrosiana.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti montagna
Morto uno degli sciatori caduti in dirupo in Val Troncea
Incidenti montagna
Piemonte, un morto e 2 feriti: scialpinisti scivolati su ghiaccio
Banche
Banche, First-Cisl: good bank, tre a Ubi è tutela dei lavoratori
Scala
La Scala fa pace con "Butterfly": 112 anni dopo trionfa alla Prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni