lunedì 23 gennaio | 05:42
pubblicato il 01/dic/2016 15:16

Franceschini: governo attivo per più fondi a fondazioni liriche

Approvata al Senato norma per meccanismo virtuoso

Milano, 1 dic. (askanews) - A sei giorni dalla prima della Scala il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha ricordato che il governo è al lavoro per attivare meccanismi che portino fondi aggiuntivi a favore delle fondazioni lirico-sinfoniche. "Stiamo facendo un'azione molto importante per le fondazioni lirico sinfoniche. In legge di stabilità alla Camera è stata approvata una norma che adesso andrà al Senato e che mette in moto un meccanismo virtuoso: noi aggiungeremo ai contributi del Fus delle risorse per le fondazioni lirico-sinfoniche che sono proporzionate a quanto le singole fondazioni raccolgono dai privati e quindi quando un privato da un contributo sa che c'è un'integrazione da parte dello Stato per mettere in moto dei meccanismi virtuosi" ha detto a margine di una visita alla Pinacoteca Ambrosiana.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Maltempo
Hotel Rigopiano, Conapo: cinofili vvf dell'Abruzzo lasciati a casa
Maltempo
Hotel Rigopiano: il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4