sabato 25 febbraio | 08:13
pubblicato il 18/ott/2016 18:18

Cinesi di Milano: cittadinanza onoraria al Dalai Lama ci offende

"Un'iniziativa che non tiene conto della realtà"

Cinesi di Milano: cittadinanza onoraria al Dalai Lama ci offende

Milano, 18 ott. (askanews) - L'attribuzione della cittadinanza onoraria di Milano al Dalai Lama "è un'iniziativa che riteniamo sbagliata e che offende decine di migliaia di cittadini cino-milanesi, perché non tiene conto dell'effettiva realtà storica e attuale del rapporto tra la Cina e la regione del Tibet". Lo si legge in una nota firmata "La comunità Cinese di Milano", dicitura che intende rappresentare le diverse anime dei milanesi di origine cinese. Nel comunicato si contesta, in particolare, il fatto che la figura del Dalai Lama venga presentata "non semplicemente come esponente religioso, ma come capo di uno Stato che in realtà non esiste".

I cinesi di Milano manifestano inoltre una "forte sensazione di speculazione politica che questa iniziativa provoca, visto chi l'ha promossa e cioè una forza politica strutturalmente ostile all'integrazione e alla collaborazione multiculturale, che si rifiuta di riconoscere i valori di internazionalizzazione e di sviluppo economico e sociale che Comunità, come la nostra, apportano quotidianamente alla città".

La comunità cinese esprime comunque apprezzamento per "la scelta ponderata del sindaco di salvaguardare le sensibilità all'interno della comunità cittadina e per questo lo ringraziamo e confidiamo nel positivo accoglimento della nostra idea di intitolare una via della città a Ho Feng-Shang, lo 'Schindler cinese' già riconosciuto 'Giusto tra le Nazioni', che da console a Vienna salvò migliaia di cittadini di origine ebraica dalla Shoah, facendoli fuggire a Shanghai. Proprio negli anni in cui, tra l'altro, le gerarchie religiose dell'allora Tibet accoglievano con tutti gli onori le frequenti 'delegazioni scientifiche' delle SS di Himmler in cerca della comune matrice razziale 'indo-ariana'".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Toscana
Salvini: io sto con i lavoratori Lidl e non con le rom frugatrici
Napoli
Assenteismo Napoli, un dipendente faceva lo chef a decine di km
Campidoglio
Roma, confermato incontro Giunta-AS Roma su stadio
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech