domenica 04 dicembre | 05:18
pubblicato il 19/ott/2016 14:18

Bobba: modalità raccolta dati non fanno capire andamento economia

Nuovi posti lavoro tra agosto 2015/16 dato positivo ma non troppo

Bobba: modalità raccolta dati non fanno capire andamento economia

Milano, 19 ott. (askanews) - "Le modalità diverse di raccolta dei dati rischiano di non far comprendere" l'andamento dell'economia reale. E questo è "un problema del Paese". Lo ha detto il sottosegretario al lavoro Luigi Bobba, che ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione della Fondo Famiglia Lavoro 3.0 a Milano, con il cardinale Angelo Scola e il direttore della Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti.

Bobba ha quindi citato un "dato sintetico" su "base un anno. Tra l'agosto del 2015 e l'agosto del 2016 - ha detto - si sono registrati 590mila posti di lavoro in più. Un dato positivo ma non troppo perché negli anni della crisi ne abbiamo persi 953mila. La scelta di fondo del governo è quella di creare contesti favorevoli per le imprese e la ripresa dell'occupazione e di favorire gli investimenti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Spettacolo
Ordine di Malta: Antonio Polese non era un cavaliere di Malta
Incidenti lavoro
Operaio di 23 anni muore a Torino in azienda di panettoni
Immigrati
Torino, presidio di Forza Nuova contro occupazione ex Moi
Incidenti lavoro
Operaio di 23 anni muore a Torino in azienda di panettoni-rpt
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari