lunedì 05 dicembre | 00:17
pubblicato il 19/ott/2016 13:48

Assessore lombardo all'Economia a processo per turbativa d'asta

Rinvio a giudizio per il leghista Garavaglia e altri 12

Milano, 19 ott. (askanews) - Il leghista Massimo Garavaglia, assessore regionale all'Economia in Lombardia, finisce sotto processo per turbativa d'asta. Il gup di Milano, Gennaro Mastrangelo, ha accolto la richiesta del pm Giovanni Polizzi disponendo il rinvio a giudizio per l'esponente della giunta Maroni e per altre 12 persone, accusate a vario titolo di corruzione, concussione e turbativa d'asta in un filone della stessa indagine che, a ottobre 2015, aveva portato all'arresto dell'allora vicepresidente della Regione Lombardia, Mario Mantovani, sotto processo in immediato.

Il procedimento, per tutti, prenderà il via il 5 dicembre prossimo davanti ai giudici della Quarta Sezione Penale di Milano.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Calcio
Roma, arrestato ultrà laziale e fermati altri 4 con bastoni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari