lunedì 05 dicembre | 05:33
pubblicato il 29/nov/2016 13:55

Amanti killer, no comment da ospedale Saronno: sentita Direzione

"Stiamo guardando le carte": per ora nessuna presa di posizione

Amanti killer, no comment da ospedale Saronno: sentita Direzione

Milano, 29 nov. (askanews) - No comment dall'ospedale di Saronno a proposito dell'arresto di un medico anestesista e di una infermiera, Leonardo Cazzaniga e Laura Taroni, accusati rispettivamente di omicidio volontario plurimo e omicidio per cinque morti sospette. "Al momento l'ospedale non esprime alcun tipo di posizione - fa sapere un portavoce del nosocomio bustocco - stiamo ancora guardando le carte e cercando di capire a fondo la questione".

Tuttavia, il portavoce conferma che i carabinieri hanno incontrato la direzione dell'ospedale, sotto lo guida del professor Giuseppe Brazzoli, e stanno facendo tutta una serie di accertamenti e perquisizioni all'interno della struttura sanitaria.

I due, oltre a lavorare nello stesso ospedale, erano legati da un rapporto sentimentale. Tra le cinque vittime c'è anche il marito della donna, ucciso, secondo gli inquirenti, dalla "coppia diabolica" con la somministrazione di coctkail di farmaci che lo hanno debilitato fino alla morte.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari