giovedì 29 settembre | 12:07
pubblicato il 09/mar/2016 12:23

Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio per Tuttofood

Intesa anche per la promozione all'estero del Bio made in Italy

Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio per Tuttofood

Milano, 9 mar. (askanews) - Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio: la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica da oggi promuoverà tra gli associati la partecipazione alla prossima edizione di Tuttofood. La collaborazione offre a quindi a FederBio l'opportunità di aprire ai propri associati un incontro diretto con il mondo degli addetti ai lavori, buyer nazionali e soprattutto internazionali, che rappresentano il visitatore naturale di Tuttofood.

La collaborazione, che prevede anche l'apertura della sede lombarda della Federazione nelle palazzine di Fiera Milano a Rho, porterà anche alla realizzazione di progetti comunitari di promozione e sviluppo del comparto biologico in Italia e all'Estero. E' stata inoltre firmata anche un'intesa operativa con Ita/Ice Agenzia - partner anche di Tuttofood - a sostegno dell'internazionalizzazione del Bio made in Italy.

"Il cibo è un 'prodotto' del tutto particolare dove, come in pochi altri, al business si intrecciano natura, scienza, cultura e tradizioni - commenta Corrado Peraboni, amministratore delegato di Fiera Milano - È per noi quindi motivo di grande orgoglio che la Federazione che esprime ai massimi livelli questi valori ci abbia scelto come partner. Tuttofood consolida così il suo ruolo di manifestazione all'avanguardia, unico indiscutibile riferimento per quel Food & Beverage italiano che vuole avere il futuro come prospettiva e il mondo come mercato. Ospitare la rappresentanza lombarda a Rho ci permetterà ottime sinergie, per risultati ancora più efficaci".

"Il settore del biologico è in continua crescita e rappresenta una vera e propria opportunità per l'agroalimentare italiano. - sottolinea Paolo Carnemolla, presidente di FederBio - Grazie alla collaborazione tra Tuttofood e FederBio gli operatori hanno l'opportunità di trovare risposte, case history, informazioni per avvicinarsi al bio e far crescere ulteriormente il settore, rispondendo alla crescente domanda da parte dei consumatori di prodotti di qualità e sicuri".

FederBio è l'unico operatore inteprofessionale nazionale per il settore del bio e rappresenta la quasi totalità del settore biologico, dalla produzione alla trasformazione e distribuzione. La Federazione è riconosciuta come interlocutore di riferimento per il Biologico italiano presso i Ministeri italiani e presso le principali sedi istituzionali estere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fs
Fs, Mazzoncini: governance Trenord non va, vogliamo controllo
Campidoglio
Roma,Giunta Raggi: Tornano l'11 dicembre le domeniche ecologiche
Roma
Alfano: con Giubileo calo drastico numero reati nella Capitale
Campidoglio
Roma, M5S: dimissioni Fermante? non siamo informati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Bicocca, con antinfiammatori aumenta rischio scompenso cardiaco
Enogastronomia
Coldiretti, olio fuorilegge in 3 ristoranti su 4
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
Kia si rinnova con un innovativo crossover ibrido
Turismo
Andar per "Birra" in Fiera a Pordenone in autunno
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Fs, piano industriale da 94 miliardi di investimenti in 10 anni
Scienza e Innovazione
Via Lattea, la galassia è più grande e dinamica che mai
Lifestyle e Design
Fondazione Con il Sud: don Milani e la scuola che serve