sabato 25 febbraio | 10:35
pubblicato il 09/mar/2016 12:23

Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio per Tuttofood

Intesa anche per la promozione all'estero del Bio made in Italy

Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio per Tuttofood

Milano, 9 mar. (askanews) - Al via la partnership tra Fiera Milano e FederBio: la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica da oggi promuoverà tra gli associati la partecipazione alla prossima edizione di Tuttofood. La collaborazione offre a quindi a FederBio l'opportunità di aprire ai propri associati un incontro diretto con il mondo degli addetti ai lavori, buyer nazionali e soprattutto internazionali, che rappresentano il visitatore naturale di Tuttofood.

La collaborazione, che prevede anche l'apertura della sede lombarda della Federazione nelle palazzine di Fiera Milano a Rho, porterà anche alla realizzazione di progetti comunitari di promozione e sviluppo del comparto biologico in Italia e all'Estero. E' stata inoltre firmata anche un'intesa operativa con Ita/Ice Agenzia - partner anche di Tuttofood - a sostegno dell'internazionalizzazione del Bio made in Italy.

"Il cibo è un 'prodotto' del tutto particolare dove, come in pochi altri, al business si intrecciano natura, scienza, cultura e tradizioni - commenta Corrado Peraboni, amministratore delegato di Fiera Milano - È per noi quindi motivo di grande orgoglio che la Federazione che esprime ai massimi livelli questi valori ci abbia scelto come partner. Tuttofood consolida così il suo ruolo di manifestazione all'avanguardia, unico indiscutibile riferimento per quel Food & Beverage italiano che vuole avere il futuro come prospettiva e il mondo come mercato. Ospitare la rappresentanza lombarda a Rho ci permetterà ottime sinergie, per risultati ancora più efficaci".

"Il settore del biologico è in continua crescita e rappresenta una vera e propria opportunità per l'agroalimentare italiano. - sottolinea Paolo Carnemolla, presidente di FederBio - Grazie alla collaborazione tra Tuttofood e FederBio gli operatori hanno l'opportunità di trovare risposte, case history, informazioni per avvicinarsi al bio e far crescere ulteriormente il settore, rispondendo alla crescente domanda da parte dei consumatori di prodotti di qualità e sicuri".

FederBio è l'unico operatore inteprofessionale nazionale per il settore del bio e rappresenta la quasi totalità del settore biologico, dalla produzione alla trasformazione e distribuzione. La Federazione è riconosciuta come interlocutore di riferimento per il Biologico italiano presso i Ministeri italiani e presso le principali sedi istituzionali estere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Toscana
Salvini: io sto con i lavoratori Lidl e non con le rom frugatrici
Campidoglio
Roma, confermato incontro Giunta-AS Roma su stadio
Campidoglio
Roma, ex marito Raggi: tra poco dimessa, penso vedrà As Roma
Autonomie
Maroni: da governo no a election day con referendum su autonomia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech