venerdì 09 dicembre | 14:41
pubblicato il 30/nov/2016 15:22

Maltempo Liguria, la Regione stanzia 2,5 mln per ripristino danni

Ass. Giampedrone: in attesa riconoscimento stato emergenza

Genova, 30 nov. (askanews) - La giunta regionale della Liguria, in attesa del riconoscimento dal governo dello stato di emergenza richiesto dal governatore Toti, stanzierà 2 milioni e mezzo di euro a fondo perduto come contributo per ripristinare le normali condizioni di vita nelle zone colpite dal maltempo  la scorsa settimana. Lo ha annunciato oggi l'assessore regionale alla protezione civile, Giacomo Giampedrone.

"Nell'attesa di una risposta del governo -ha dichiarato Giampedrone- stiamo ragionando su una serie di interventi economici della Regione con le ultime accise dei vecchi stati di emergenza che abbiamo ancora a disposizione, che verranno messe subito in circolo per ripristinare le situazioni gravi".

"Faremo un ordine di priorità -ha spiegato l'assessore ligure- grazie anche al lavoro dei nostri tecnici insieme a quelli del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per capire quali sono le situazioni più gravi. Mi pare -ha concluso Giampedrone- che la priorità verrà data ai territori ancora isolati, per cui a favore della viabilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Immigrati
Virginia Raggi: nelle periferie si rischia guerra tra gli ultimi
Terremoti
Terremoto, Zingaretti, acceso albero Natale ad Amatrice
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina