lunedì 05 dicembre | 10:17
pubblicato il 18/ott/2016 18:32

Genova, ai domiciliari maltrattava moglie e figli: arrestato

Nei guai un pregiudicato marocchino di 38 anni

Genova, 18 ott. (askanews) - A Genova un pregiudicato marocchino di 38 anni è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia. L'uomo, che da qualche tempo stava scontando gli arresti domiciliari nella sua abitazione del quartiere di Sampierdarena, sottoponeva a continui maltrattamenti la moglie di 42 anni e i figli.

La donna, che in più occasioni aveva denunciato le vessazioni subite ma poi aveva sempre ritirato le querele, ha riferito ai poliziotti intervenuti sul posto che il marito era particolarmente aggressivo anche perché faceva abitualmente uso di sostanze stupefacenti e alcol.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari