martedì 28 febbraio | 04:12
pubblicato il 18/ott/2016 18:32

Genova, ai domiciliari maltrattava moglie e figli: arrestato

Nei guai un pregiudicato marocchino di 38 anni

Genova, 18 ott. (askanews) - A Genova un pregiudicato marocchino di 38 anni è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia. L'uomo, che da qualche tempo stava scontando gli arresti domiciliari nella sua abitazione del quartiere di Sampierdarena, sottoponeva a continui maltrattamenti la moglie di 42 anni e i figli.

La donna, che in più occasioni aveva denunciato le vessazioni subite ma poi aveva sempre ritirato le querele, ha riferito ai poliziotti intervenuti sul posto che il marito era particolarmente aggressivo anche perché faceva abitualmente uso di sostanze stupefacenti e alcol.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Criminalità
A Napoli rapine e "cavalli di ritorno": 47 misure cautelari
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Campidoglio
Roma, Fassina: convegno su Gaza è sospeso per approfondire
Moda
La moda ricorda Franca Sozzani con messa a Milano, c'è anche Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech