venerdì 27 maggio | 12:14
pubblicato il 07/gen/2016 14:01

Genova, aggredisce e rapina passante in strada: arrestato 36enne

La vittima ha riportato lesioni guaribili in 30 giorni

Genova , 7 gen. (askanews) - A Genova un pluripregiudicato marocchino di 36 anni è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di rapina in concorso e lesioni.

L'uomo, insieme ad un complice, ha aggredito e rapinato un genovese di 56 anni in via Rimassa, lasciandolo a terra sanguinante. La vittima, che nell'aggressione ha riportato alcune escoriazioni al viso, è stata trasportata all'ospedale San Martino in codice giallo e dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Il 36enne è stato rintracciato e bloccato dalla polizia a poca distanza dal luogo della rapina, mentre il complice è riuscito a fuggire, facendo perdere le proprie tracce. Nelle tasche dell'arrestato è stato rinvenuto un abbonamento del bus intestato alla vittima.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Egitto
Politecnico di Milano: ferro di meteorite in pugnale Tutankhamon
Comunali
Bologna, centri sociali bruciano foto Salvini prima suo comizio
Fca
Fca, Fiom Torino: bene rientro 700 operai Mirafiori,ma non basta
Comunali
Roma, Turco: filo rosso azione Giachetti sia uguaglianza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, svelata attività cellule staminali sangue dopo trapianto
Motori
Presentate a Mattarella nuove moto Guzzi dei corazzieri
Enogastronomia
Roberto Castagner, La grappa orgoglio italiano del Made in Italy
Turismo
Italia Travel Awards, assegnati a Roma gli Oscar del turismo
Sostenibilità
Barilla nel 2015 cresce in fatturato (+2%) e sostenibilità
Energia e Ambiente
Energia, parte il quadro strategico sui combustibili alternativi
Lifestyle e Design
Apre la Biennale di Architettura: strumenti per ridare speranza
Scienza e Innovazione
Il grafene made in Italy conquista la Borsa di Londra
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio