venerdì 09 dicembre | 22:31
pubblicato il 19/ott/2016 12:36

L.Bilancio, Anci: estendere a tutti Comuni regime turn over libero

Previsto dal dl enti locali per i piccoli

Roma, 19 ott. (askanews) - "La progressiva estensione a tutti i Comuni del regime di turn over libero, sulla base dei parametri previsti per gli enti strutturalmente deficitari, che il Decreto Legge Enti locali del 2016 ha già concesso agli enti locali con meno di 10 mila abitanti". E' la richiesta avanzata dal sindaco di Chieti e delegato Anci al Personale, Umberto Di Primio, in merito alle richieste formulate dall'associazione in vista della Legge di Stabilità.

Di Primio ricorda come, la disciplina delle assunzioni è stata sottoposta, in particolare negli ultimi due anni, ad una serie di vincoli crescenti che hanno drasticamente ridotto le percentuali di turn-over per i Comuni, abbattendole nel triennio 2016-2018 al 25% della spesa del personale cessato nell'anno precedente". Una situazione che "appare intollerabile visto che - sottolinea il delegato Anci - il 75 % del personale nei nostri Comuni ha più di 50 anni".(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Mps
Rossi (Toscana): lo Stato salvi Mps senza esagerazioni stataliste
Milano
Sono albanesi i due giovani travolti ieri da treno nel Milanese
Liguria
Genova, occupa abitazione e aggredisce proprietari: denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina