lunedì 20 febbraio | 00:47
pubblicato il 03/feb/2015 15:22

Unioncamere: nel Lazio tasso crescita numero imprese più alto

+1,8% il più alto tra regioni italiane. Soddisfazione Zingaretti

Roma, 3 feb. (askanews) - Nel 2014, secondo i dati Unioncamere usciti oggi, nella Regione Lazio il tasso di crescita del numero di imprese è stato del +1,8% il dato più alto tra le regioni italiane (media italiana +0,51%). Il saldo tra imprese iscritte e cessate è stato positivo per 11.175 unità e le imprese registrate nel Lazio al 31 dicembre 2014 hanno raggiunto le 628.790 unità (il 10,4% del totale nazionale). Soddisfazione da parte del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che in un tweet ha evidenziato il risultato positivo fatto registrare dalla Regione guardando al futuro "Avanti così, innovazione e lavoro" twitta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Soprintendente: su stadio Roma ministero può fare opposizione
Sicilia
Incendio a bordo di traghetto a Palermo, passeggeri tutti illesi
Viabilità
Quattro persone ferite in incidente sulla statale 16 a Polignano
Milano
Palme in piazza Duomo a Milano, fuoco a un albero nella notte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia