mercoledì 22 febbraio | 00:32
pubblicato il 20/feb/2015 10:31

Scontri a piazza di Spagna, in carcere i 6 tifosi del Feyenoord

Interrogatori di garanzia all'inizio della settimana prossima

Roma, 20 feb. (askanews) - Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Per questa accusa sono indagati i 6 tifosi del Feyenoord arrestati ieri in seguito ai disordini che si sono registrati nel centro della Capitale, nell'area della Salita di San Sebastianello ed a piazza di Spagna. Gli ultras della squadra di Rotterdam sono in carcere e per loro non si è tenuto stamane il processo per direttissima così come per gli altri tifosi giudicati e condannati per gli incidenti accaduti a Campo de' Fiori. Secondo quanto si è appreso il pm Eugenio Albamonte entro domani invierà la richiesta di convalida dei provvedimenti di polizia. Gli interrogatori davanti al giudice dovrebbero registrarsi nella giornata di lunedì. Chi indaga, intanto, è in attesa delle informative da parte degli investigatori per completare le singole contestazioni.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, M5S manifesta per consegnare delibera "no-stadio" a Raggi
Milano
A Segrate sorgerà la smart city Milano4You: progetto approvato
Taxi
Taxi, Lupi: mai visto sindaco in piazza con chi gli blocca città
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia