lunedì 27 febbraio | 17:30
pubblicato il 19/ott/2016 09:08

Scippa smartphone in stazione metro Roma, subito arrestato

All'interno della stazione metro di Ponte Mammolo

Roma, 19 ott. (askanews) - I Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio hanno arrestato un cittadino egiziano di 17 anni, senza fissa dimora, che aveva appena scippato uno telefono cellulare ad una donna all'interno della stazione metro di Ponte Mammolo.

Con un gesto rapidissimo, il minore ha strappato lo smartphone di ultima generazione, dalle mani di una donna di 31 anni, mentre si trovava all'interno della stazione della fermata metropolitana, ma grazie alla segnalazione di alcuni passanti una pattuglia di Carabinieri, in transito in quel momento, lo ha subito bloccato.

Il giovane scippatore è stato così arrestato e tradotto presso il centro prima accoglienza per minori di via Virginia Agnelli. Il telefono rubato è stato restituito alla vittima.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Criminalità
A Napoli rapine e "cavalli di ritorno": 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Fassina: convegno su Gaza è sospeso per approfondire
Ilva
Puglia, Emiliano: Regione pronta a supportare lavoratori Ilva
Lombardia
Evasione fiscale, Gdf Pavia sequestra beni per oltre 800mila euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech