sabato 10 dicembre | 05:04
pubblicato il 19/ott/2016 09:08

Scippa smartphone in stazione metro Roma, subito arrestato

All'interno della stazione metro di Ponte Mammolo

Roma, 19 ott. (askanews) - I Carabinieri della Stazione di Roma San Basilio hanno arrestato un cittadino egiziano di 17 anni, senza fissa dimora, che aveva appena scippato uno telefono cellulare ad una donna all'interno della stazione metro di Ponte Mammolo.

Con un gesto rapidissimo, il minore ha strappato lo smartphone di ultima generazione, dalle mani di una donna di 31 anni, mentre si trovava all'interno della stazione della fermata metropolitana, ma grazie alla segnalazione di alcuni passanti una pattuglia di Carabinieri, in transito in quel momento, lo ha subito bloccato.

Il giovane scippatore è stato così arrestato e tradotto presso il centro prima accoglienza per minori di via Virginia Agnelli. Il telefono rubato è stato restituito alla vittima.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Rossi (Toscana): lo Stato salvi Mps senza esagerazioni stataliste
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Milano
Sono albanesi i due giovani travolti ieri da treno nel Milanese
Liguria
Genova, occupa abitazione e aggredisce proprietari: denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina