martedì 28 giugno | 15:15
pubblicato il 04/feb/2016 19:49

Rughetti: a Roma opposizione Pd a Alemanno non fu netta

"Declino partito non nasce da sconfitta ma dal modo di gestirla"

Roma, 4 feb. (askanews) - "Il declino del Pd non nasce quando perdiamo con Alemanno, ma con il modo in cui abbiamo gestito la sconfitta. Abbiamo perso per motivi politici che esistono ancora oggi, per non aver capito la domanda sociale". Così il vicesegretario del Pd Angelo Rughetti, alla presentazione del libro di Roberto Morassut "Roma senza Capitale". "Quando siamo entrati in Consiglio comunale, non siamo stati fermi oppositori di una destra che aveva fame - ha concluso Rughetti - non abbiamo messo una netta separazione tra quello che facevano loro e quello che avremmo fatto noi se avessimo vinto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, è Laura Baldassarre l'assessore al sociale della Raggi
Violenza donne
Stupro di gruppo a donna incinta: arrestati a Roma due rumeni
Roma
Roma, incendio in un terrazzo vicino piazza Vittorio
Mafia
Operazione antimafia a Enna: colpito il clan di Pietraperzia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robotica, con progetto DeTOP protesi arti superiori più sensibili
Motori
Mazda, esordio europeo per la Mx-5 Retractable Fastback
Enogastronomia
IMT, al via campagna "Red marine Wine" sul rosso Conero
Turismo
Avataneo (Aiav): agenti viaggio bocciano legge su Fondo Garanzia
Lifestyle e Design
Chihuahua femmina May Bee di San Gimignano campionessa del mondo
Energia e Ambiente
Infn, in volo sull'Umbria per mappare radioattività del territorio
Moda
Milano Moda, Pal Zileri punta sulla pelle stampata
Scienza e Innovazione
Closeye, tecnologie spaziali per il controllo del Mediterraneo
TechnoFun
Campagna social Books and Pets, contro abbandono animali e libri