martedì 31 maggio | 05:51
pubblicato il 04/feb/2016 19:49

Rughetti: a Roma opposizione Pd a Alemanno non fu netta

"Declino partito non nasce da sconfitta ma dal modo di gestirla"

Roma, 4 feb. (askanews) - "Il declino del Pd non nasce quando perdiamo con Alemanno, ma con il modo in cui abbiamo gestito la sconfitta. Abbiamo perso per motivi politici che esistono ancora oggi, per non aver capito la domanda sociale". Così il vicesegretario del Pd Angelo Rughetti, alla presentazione del libro di Roberto Morassut "Roma senza Capitale". "Quando siamo entrati in Consiglio comunale, non siamo stati fermi oppositori di una destra che aveva fame - ha concluso Rughetti - non abbiamo messo una netta separazione tra quello che facevano loro e quello che avremmo fatto noi se avessimo vinto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Salario accessorio
Roma, Usb: Tronca ha fallito, su noi decida il nuovo sindaco
Calcio
Stadio As Roma, Regione Lazio: abbiamo il progetto definitivo
Enogastronomia
E' pugliese il "Vino del Sindaco" 2016
Rifiuti
Renzi: entro anno via tutte le ecoballe, Campania cambia verso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Italiani sfuggono l'urologo, in 9 mln evitano fare prevenzione
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
E' pugliese il "Vino del Sindaco" 2016
Turismo
Partita la rievocazione del viaggio Milano-Roma a cavallo
Sostenibilità
Sviluppo sostenibile, una sfida per governo, imprese e cittadini
Energia e Ambiente
Energia, a Roma 450 tra i maggiori esperti mondiali di fusione
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Spazio, gonfiato e pressurizzato il modulo Beam sulla ISS
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio