venerdì 09 dicembre | 14:43
pubblicato il 30/nov/2016 11:44

Roma, Zingaretti: tante parole ma nessuno se ne occupa

Nella regione uno squadrone che non fa polemiche

Roma, 30 nov. (askanews) - "Si parla tanto di Roma ma la mia sensazione è che nessuno si occupa di Roma, una città che investe solo nei luoghi del consumo è una città che si fa più cattiva, più arida e dove si vive con più ansia e solitudine". Così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, in occasione dell'inaugurazione della nuova sede dell'Officina Pasolini a Roma. "Come Regione - ha detto - stiamo lavorando per riaprire luoghi che tentano di rianimare la città e tendono a migliorare la vita a chi non ci mette piede. In Regione c'è uno squadrone di persone che fa poco parlare di sé per le polemiche, ma che dimostra che anche di fronte a problemi drammatici non bisogna gettare la spugna ma si possono cambiare le cose e costruire opportunità per chi non ne ha".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Immigrati
Virginia Raggi: nelle periferie si rischia guerra tra gli ultimi
Terremoti
Terremoto, Zingaretti, acceso albero Natale ad Amatrice
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina