venerdì 24 febbraio | 09:06
pubblicato il 01/dic/2016 13:42

Roma, Zingaretti: con Senologia S. Giovanni umanizzazione cure

"Con nuovo Centro, le pazienti mai più sole"

Roma, 1 dic. (askanews) - "L'inaugurazione di oggi potremmo sintetizzare così: basta file e burocratizzazione quando la donna scopre di avere un cancro alla mammella. Prima dopo la diagnosi la persona rimaneva sola, ora fatta la diagnosi è il sistema sanitario che si organizza rispetto alle sue esigenze quindi c'è un grande salto in avanti nell'umanizzazione delle cure e nel rapporto si attenzione che si deve avere nei confronti delle donne pazienti". Così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, inaugurando il nuovo Centro di Senologia del San Giovanni di Roma dove la presa in cura per la donna sarà a 360 gradi, anche con attenzione all'aspetto psicologico della paziente. "Questa svolta della presa in carico si accompagna con un trend straordinariamente positivo nella prevenzione dovuto a strategie di screening che anche nel Lazio. Questo è un esempio di come uscire dal commissariamento vuol dire non solo conti in ordine ma soprattutto qualità dei servizi sanitari all'avanguardia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Campidoglio
A Roma scuole dell'infanzia senza supplenti, l'ira dei genitori
Campidoglio
Roma, Ghera(Fdi-An): M5S promuove in Atac ex candidata trombata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech