venerdì 24 febbraio | 05:25
pubblicato il 02/dic/2016 11:35

Roma, staff Mazzillo: contratti servizio Farmacap in revisione

Livelli servizi resi non allineati alla spesa

Roma, 2 dic. (askanews) - La Giunta Raggi, con i tecnici dello staff dell'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo, hanno rilevato "forti criticità tra i livelli di spesa previsti dai contratti di servizio e i livelli dei servizi offerti" e stanno lavorando a "una loro più ampia revisione". Nella sessione congiunta tra le commissioni capitoline Bilancio e Affari sociali in occasione dell'esame del Bilancio previsionale 2017, è emerso il caso Farmacap : "è in corso un lavoro parallelo sulle risorse ad esso dedicate - ha spiegato lo staff dell'assessore capitolino al Bilancio -, che rientra rientra nell'ambito di una più ampia riflessione sui revisione di contratti di servizio, per valutarne l'adeguatezza o l'inadeguatezza. I colleghi stanno notando che ci sono forti criticità rispetto alle quali si sta capendo se allineare i contratti al livello del servizio reso o l'innalzamento dei servizi, attualmente abbastanza disomogenei con livelli mediamente bassi, a parità di costi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Campidoglio
A Roma scuole dell'infanzia senza supplenti, l'ira dei genitori
Campidoglio
Roma, Ghera(Fdi-An): M5S promuove in Atac ex candidata trombata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech