venerdì 09 dicembre | 05:07
pubblicato il 19/ott/2016 12:54

Roma: prosegue Progetto "Scuole sicure". Arrestato spacciatore

Davanti ad un liceo in zona Flaminia

Roma: prosegue Progetto "Scuole sicure". Arrestato spacciatore

Roma, 19 ott. (askanews) - Venti euro in cambio di alcuni involucri di marijuana avvolti in carta stagnola. Lo scambio, che sarebbe dovuto avvenire tra un giovane nigeriano e uno studente di un istituto superiore in zona Flaminia, è stato interrotto ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Flaminio Nuovo, impegnati da tempo nel progetto "Scuole Sicure" promosso dall'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Roma.

Il pusher, ormai in trappola, ha tentato la fuga, ma gli agenti lo hanno rincorso e bloccato dopo pochi metri con in mano ancora i due involucri. Nella tasca interna della giacca indossata dallo spacciatore, i poliziotti hanno inoltre trovato 50 grammi di marijuana. O.J.J, queste le iniziali dello straniero di 24 anni, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Scuola
Ancona, prof 5 anni precario nella stessa scuola: sarà risarcito
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni