domenica 19 febbraio | 15:17
pubblicato il 13/gen/2017 21:21

Roma, Fassina(SxR): in Atac non vediamo ancora il cambiamento

Segnali negativi se la premessa era la discontinuità

Roma, 13 gen. (askanews) - "L'Atac è ormai da tempo specchio dell'incapacità delle amministrazioni di portare Roma su binari virtuosi. Purtroppo continuiamo a non vedere la discontinuità con un passato non edificante. Anche oggi la notizia di un accordo da 2 milioni di euro per liquidare ai dirigenti premi di risultato non percepiti negli ultimi anni, confligge con la situazione dei lavoratori e delle lavoratrici, costretti sempre più a sacrifici enormi a fronte di stipendi che da tempo, ormai, non prevedono premi. Senza parlare della situazione dei mezzi di trasporto, spesso fermi a causa dell'assenza di risorse per le riparazioni. Siamo di fronte a segnali negativi specie se le premesse di questa consiliatura erano quelle del cambiamento e della discontinuità. Attendiamo ancora il cambiamento". E' quanto dichiara Stefano Fassina, consigliere capitolino di Sinistra x Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Campidoglio: nessuna tassa su processioni religiose a fini culto
Taxi
Anzaldi (Pd): Raggi assente su taxi, subentrino prefetto-questore
Lega
Presidio leghista con banane contro le palme in piazza Duomo
Lombardia
Bambina azzannata da pitbull a Trauma Team del San Gerardo a Monza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia