sabato 21 gennaio | 18:40
pubblicato il 13/gen/2017 21:21

Roma, Fassina(SxR): in Atac non vediamo ancora il cambiamento

Segnali negativi se la premessa era la discontinuità

Roma, 13 gen. (askanews) - "L'Atac è ormai da tempo specchio dell'incapacità delle amministrazioni di portare Roma su binari virtuosi. Purtroppo continuiamo a non vedere la discontinuità con un passato non edificante. Anche oggi la notizia di un accordo da 2 milioni di euro per liquidare ai dirigenti premi di risultato non percepiti negli ultimi anni, confligge con la situazione dei lavoratori e delle lavoratrici, costretti sempre più a sacrifici enormi a fronte di stipendi che da tempo, ormai, non prevedono premi. Senza parlare della situazione dei mezzi di trasporto, spesso fermi a causa dell'assenza di risorse per le riparazioni. Siamo di fronte a segnali negativi specie se le premesse di questa consiliatura erano quelle del cambiamento e della discontinuità. Attendiamo ancora il cambiamento". E' quanto dichiara Stefano Fassina, consigliere capitolino di Sinistra x Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, 5 le vittime: trovato il corpo di un uomo
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4