lunedì 16 gennaio | 23:42
pubblicato il 01/dic/2016 16:07

Roma, ex Baobab: prima soluzione transitanti in via del Frantoio

Accolti nel centro della Croce Rossa

Roma, 1 dic. (askanews) - Il centro della Croce rossa di via del Frantoio, a Roma, offrirà un tetto ai migranti rifugiati e transitanti che da oltre un anno gravitano intorno alla stazione Tiburtina dopo i molteplici sgomberi subiti dopo la chiusura del Centro Baobab. Ne danno notizia gli stessi volontari di Baobab Experience che spiegano che la soluzione è emersa "nel corso di una riunione con l'assessora capitolina al sociale Laura Baldassarre e le realtà che avevano animato il tavolo di confronto sul futuro dei transitanti - spiega il portavoce di Baobab Experience, Andrea Costa - è stata individuata una soluzione per un primo gruppo di meno di 100 transitanti presso il centro della Croce Rossa di via del Frantoio. Giovedì notte dovrebbero entrare nel centro, mentre per altri si sta trovando una soluzione successiva nei centri per l'emergenza freddo già attivati dalla Capitale", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lazio, Zingaretti ai lavoratori Almaviva: non vi lasceremo soli
Maltempo
Le bufere di neve lasciano l'Abruzzo al buio. Ko 42 mila utenze
Regioni
Consenso governatori: bene Zaia, Rossi e Maroni. Crocetta ultimo
Maltempo
Scuole chiuse per neve a Pescara, Montesilvano e Francavilla
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello