domenica 26 febbraio | 11:44
pubblicato il 01/dic/2016 16:07

Roma, ex Baobab: prima soluzione transitanti in via del Frantoio

Accolti nel centro della Croce Rossa

Roma, 1 dic. (askanews) - Il centro della Croce rossa di via del Frantoio, a Roma, offrirà un tetto ai migranti rifugiati e transitanti che da oltre un anno gravitano intorno alla stazione Tiburtina dopo i molteplici sgomberi subiti dopo la chiusura del Centro Baobab. Ne danno notizia gli stessi volontari di Baobab Experience che spiegano che la soluzione è emersa "nel corso di una riunione con l'assessora capitolina al sociale Laura Baldassarre e le realtà che avevano animato il tavolo di confronto sul futuro dei transitanti - spiega il portavoce di Baobab Experience, Andrea Costa - è stata individuata una soluzione per un primo gruppo di meno di 100 transitanti presso il centro della Croce Rossa di via del Frantoio. Giovedì notte dovrebbero entrare nel centro, mentre per altri si sta trovando una soluzione successiva nei centri per l'emergenza freddo già attivati dalla Capitale", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stadio Roma
Stadio Roma, Grassi: senza opere pubbliche è una trappola
Roma
Sparatoria a Roma, Santanchè: sindaca si occupi della città
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Milano
Milano, domani l'apertura del tunnel Gattamelata al Portello
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech