domenica 26 febbraio | 11:02
pubblicato il 01/dic/2016 13:47

Roma, D'Amato: raggiunta soglia Lea per screening al seno

Dato significativo per il Lazio

Roma, 1 dic. (askanews) - "Per la prima volta abbiamo raggiunto la soglia Lea per lo screening alla mammella, questo è un dato significativo. Sono state invitate più di 300mila donne nell'ultimo anno, di cui hanno aderito oltre 135mila. Con questa adesione è stato possibile diagnosticare 660 tumori alla mammella". A dirlo il responsabile della Cabina di regia della sanità del Lazio, Alessio D'Amato, in occasione dell'inaugurazione del nuovo Centro di Senologia al San Giovanni di Roma. "Questo è un dato importante, il Lazio non era mai arrivato a questo livello di adesione ai Lea. Questo ci conforta, anche nel lavoro che fa la senologia del San Giovanni che è uno dei centri più importanti della città di Roma e della regione" ha aggiunto. 

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stadio Roma
Stadio Roma, Grassi: senza opere pubbliche è una trappola
Roma
Sparatoria a Roma, Santanchè: sindaca si occupi della città
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Milano
Milano, domani l'apertura del tunnel Gattamelata al Portello
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech