domenica 22 gennaio | 03:14
pubblicato il 30/nov/2016 13:30

Roma, Bianchi (Acer): 160mln a bilancio? Chiudano Lavori pubblici

"Speriamo che il Patto non sia quello di Marino"

Roma, 30 nov. (askanews) - "Nelle anticipazioni sul prossimo bilancio della capitale troviamo 160 milioni di investimenti in tre anni. Nel 2017 ne abbiamo solo 20. Come si può pensare di far crescere Roma con queste risorse? Se dovessero essere confermati questi fondi chiudiamo l'assessorato ai Lavori pubblici perché non avrà nulla da fare". Così il presidente Acer Edoardo Bianchi, replicando all'assessore Paolo Berdini nel corso dell'assemblea della sua associazione.

"Siamo d'accordo su un Patto su Roma, su cui lavorare a braccetto con l'amministrazione, ma speriamo che non sia come il Patto Petroselli bis che ci presentò l'ex sindaco Ignazio Marino, altrimenti chiunque arriva ci presenta un patto e poi non succede nulla", conclude Bianchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Hotel Rigopiano, 5 le vittime: trovato il corpo di un uomo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4