venerdì 09 dicembre | 14:41
pubblicato il 30/nov/2016 13:30

Roma, Bianchi (Acer): 160mln a bilancio? Chiudano Lavori pubblici

"Speriamo che il Patto non sia quello di Marino"

Roma, 30 nov. (askanews) - "Nelle anticipazioni sul prossimo bilancio della capitale troviamo 160 milioni di investimenti in tre anni. Nel 2017 ne abbiamo solo 20. Come si può pensare di far crescere Roma con queste risorse? Se dovessero essere confermati questi fondi chiudiamo l'assessorato ai Lavori pubblici perché non avrà nulla da fare". Così il presidente Acer Edoardo Bianchi, replicando all'assessore Paolo Berdini nel corso dell'assemblea della sua associazione.

"Siamo d'accordo su un Patto su Roma, su cui lavorare a braccetto con l'amministrazione, ma speriamo che non sia come il Patto Petroselli bis che ci presentò l'ex sindaco Ignazio Marino, altrimenti chiunque arriva ci presenta un patto e poi non succede nulla", conclude Bianchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Immigrati
Virginia Raggi: nelle periferie si rischia guerra tra gli ultimi
Terremoti
Terremoto, Zingaretti, acceso albero Natale ad Amatrice
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina