domenica 26 febbraio | 19:59
pubblicato il 30/nov/2016 14:04

Roma, al via i primi 2 "Punti Roma Facile" nelle periferie

Ass. Marzano: con digitale si semplifica rapporto con il Comune

Roma, 30 nov. (askanews) - Il digitale e le nuove tecnologie sempre più semplici e alla portata di tutti: l'assessorato Roma Semplice inaugura oggi i primi due "Punti Roma Facile" presso le Biblioteche di Roma Vaccheria Nardi e Guglielmo Marconi per realizzare in concreto l'obiettivo di sviluppare sia l'inclusione che le competenze digitali dei cittadini.

Il progetto prevede l'istituzione sul territorio della città di Roma di punti di accesso assistiti per la facilitazione digitale, in cui i cittadini saranno supportati gratuitamente all'utilizzo dei servizi pubblici online da personale formato dall'Amministrazione Capitolina.

"Siamo partiti dalle periferie - dichiara l'assessora a Roma Semplice Flavia Marzano - per mostrare ai cittadini che grazie al digitale è possibile semplificare il rapporto con il Comune. Il superamento del divario digitale socio-economico, culturale, generazionale e di genere è tra le priorità del programma di governo di Roma Capitale". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Puglia
Ritrovata dalla polizia la salma di Antonio Piccininno
Stadio Roma
Stadio Roma, capogruppo M5S: si farà non ci saranno meline
Papa
Papa Francesco: non si può servire Dio e la ricchezza
Carcere
Giovane suicida a Regina Coeli, l'ultima lettera al fratello
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech