lunedì 27 febbraio | 05:35
pubblicato il 01/dic/2016 10:42

Referendum, Alemanno: Roma si sveglia con il "No"

Roma, 1 dic. (askanews) - "Questa mattina Roma si è svegliata con il NO al Referendum. Un gruppo di giovani militanti di Azione Nazionale e de La Destra hanno srotolato striscioni di 10 metri con la scritta 'Roma vota NO' dai principali ponti di Roma, tra cui Ponte Vittorio Emanuele II e Ponte Cavour". Lo dichiara il promotore di Azione Nazionale, Gianni Alemanno.

"I militanti di azione Nazionale e de La Destra hanno voluto fare un gesto simbolico contro lo strapotere di Matteo Renzi e della sua maggioranza che monopolizzano per il Sì tutti i canali dell'informazione. Gli striscioni, aperti attorno alle cinque e mezzo del mattino sono ancora in bella mostra sui ponti di Roma dove possono essere letti da cittadini e turisti", conclude Alemanno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Puglia
Ritrovata dalla polizia la salma di Antonio Piccininno
Musica
Annullato per motivi di salute il "Free Soul" di Ornella Vanoni
Papa
Papa Francesco: non si può servire Dio e la ricchezza
Stadio Roma
Stadio Roma, Meloni: decisione non del sindaco ma di Grillo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech