martedì 27 settembre | 20:54
pubblicato il 04/feb/2016 20:13

Primarie Roma, Morassut: liste aperte ma non a correnti

Non dobbiamo avere paura di gente nuova

Roma, 4 feb. (askanews) - "Se sarò il candidato sindaco per le liste chiederò, oltre a confermare coloro che hanno diritto ad essere ricandidati, una grande operazione di apertura esterna ai Municipi e al gruppo consiliare. E poi una grande ricerca all'esterno perché non possiamo regalare l'idea che forze civiche siano i Cinque stelle o Marchini. No, quindi, a liste composte da equilibri di corrente: non dobbiamo avere paura di gente nuova che arriva e magari porta anche i voti". Lo ha detto il candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, Roberto Morassut, intervenendo alla presentazione del suo libro-intervista "Roma senza Capitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corona
Il gip: tossicodipendenza ha condizionato condotte di Corona
Governo
Renzi a Milano in visita all'ospedale San Raffaele
Giustizia
Anm lancia allarme: sistema giudiziario a rischio paralisi
Ascoli
Ascoli, Operazione GdF "Fast print". Scoperta maxi frode fiscale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Parte dal Gemelli Camion del Cuore, ambulatorio mobile cardiologia
Enogastronomia
Vino, Masi Agricola acquisisce il 60% di Canevel (Prosecco)
Start Up
Giovani talenti digitali in gara per l'ufficio postale del futuro
Motori
Cresce l'interesse per le vetture ibride: +41% vendite per l'usato
Turismo
Touring Club, per 66% italiani vacanze 2016 nel Belpaese
Moda
O bag torna a sostenere la Fondazione Umberto Veronesi
Sistema Trasporti
Singapore Airlines inaugura la rotta "Capital Express"
Scienza e Innovazione
Allarme Oms: 92% popolazione mondiale respira aria inquinata
Lifestyle e Design
Editoria, Roberto Ippolito svela tutti gli "Eurosprechi"