venerdì 26 agosto | 05:09
pubblicato il 04/feb/2016 20:13

Primarie Roma, Morassut: liste aperte ma non a correnti

Non dobbiamo avere paura di gente nuova

Roma, 4 feb. (askanews) - "Se sarò il candidato sindaco per le liste chiederò, oltre a confermare coloro che hanno diritto ad essere ricandidati, una grande operazione di apertura esterna ai Municipi e al gruppo consiliare. E poi una grande ricerca all'esterno perché non possiamo regalare l'idea che forze civiche siano i Cinque stelle o Marchini. No, quindi, a liste composte da equilibri di corrente: non dobbiamo avere paura di gente nuova che arriva e magari porta anche i voti". Lo ha detto il candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, Roberto Morassut, intervenendo alla presentazione del suo libro-intervista "Roma senza Capitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Trentino
Adamello, da scioglimento ghiacci spunta salma soldato del '15-18
Terremoti
La viabilità in zone colpite da terremoto Lazio, Umbria, Marche
Terremoto
Franceschini: incassi musei domenica a territori colpiti da sisma
Terremoto
Terremoto, Enel: nessun danno a diga Scandarello, è sicura
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Turismo
Franceschini: incassi musei domenica a territori colpiti da sisma
Made in Italy
Istanbul, parla anche italiano il ponte più largo del mondo
TechnoFun
WhatsApp cambia regole privacy, condividerà dati con Facebook
Scienza e Innovazione
Quella linea di faglia lungo l'Appennino che scatena i terremoti
Moda
Moda, è morta a 86 la stilista francese Sonia Rykiel
Sostenibilità
Cinema e sostenibilità,"The Martian" in cima alla top list del Cic