lunedì 30 maggio | 20:15
pubblicato il 04/feb/2016 20:13

Primarie Roma, Morassut: liste aperte ma non a correnti

Non dobbiamo avere paura di gente nuova

Roma, 4 feb. (askanews) - "Se sarò il candidato sindaco per le liste chiederò, oltre a confermare coloro che hanno diritto ad essere ricandidati, una grande operazione di apertura esterna ai Municipi e al gruppo consiliare. E poi una grande ricerca all'esterno perché non possiamo regalare l'idea che forze civiche siano i Cinque stelle o Marchini. No, quindi, a liste composte da equilibri di corrente: non dobbiamo avere paura di gente nuova che arriva e magari porta anche i voti". Lo ha detto il candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, Roberto Morassut, intervenendo alla presentazione del suo libro-intervista "Roma senza Capitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Stadio As Roma, Regione Lazio: abbiamo il progetto definitivo
Salario accessorio
Roma, Usb: Tronca ha fallito, su noi decida il nuovo sindaco
Incendi
Vasto incendio a Pantelleria, canadair e pompieri ancora all'opera
Maltempo
Nubifragio a Milano, Pisapia: spero non sia il diluvio universale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Italiani sfuggono l'urologo, in 9 mln evitano fare prevenzione
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
E' pugliese il "Vino del Sindaco" 2016
Turismo
Partita la rievocazione del viaggio Milano-Roma a cavallo
Sostenibilità
Sviluppo sostenibile, una sfida per governo, imprese e cittadini
Energia e Ambiente
Energia, a Roma 450 tra i maggiori esperti mondiali di fusione
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Spazio, gonfiato e pressurizzato il modulo Beam sulla ISS
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio