giovedì 19 gennaio | 05:58
pubblicato il 04/feb/2016 20:13

Primarie Roma, Morassut: liste aperte ma non a correnti

Non dobbiamo avere paura di gente nuova

Roma, 4 feb. (askanews) - "Se sarò il candidato sindaco per le liste chiederò, oltre a confermare coloro che hanno diritto ad essere ricandidati, una grande operazione di apertura esterna ai Municipi e al gruppo consiliare. E poi una grande ricerca all'esterno perché non possiamo regalare l'idea che forze civiche siano i Cinque stelle o Marchini. No, quindi, a liste composte da equilibri di corrente: non dobbiamo avere paura di gente nuova che arriva e magari porta anche i voti". Lo ha detto il candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, Roberto Morassut, intervenendo alla presentazione del suo libro-intervista "Roma senza Capitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Penne, una slavina investe l'hotel resort Rigopiano
Maltempo
Slavina su Hotel, presidente provincia Pescara: forse vittime
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Chieti: frana cortile, a Guardiagrele giù tetto centro commerciale
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina