lunedì 05 dicembre | 09:48
pubblicato il 19/ott/2016 12:57

Mafia Capitale, Porrello (M5s): Zingaretti è ambiguo

Stupisce il suo atteggiamento

Roma, 19 ott. (askanews) - "Come da me preannunciato poche ore dopo la diffusione della notizia della richiesta di archiviazione per Zingaretti, il presidente oggi in aula si è avvalso della facoltà di non rispondere, forse ispirato dalla figuraccia della sua collega Michela Campana. Se Zingaretti non fosse stato indagato per le calunnie di Buzzi, che riguardano fatti differenti da quelli oggetto del processo Mafia Capitale, oggi non si sarebbe potuto avvalere della facoltà di non rispondere e avrebbe dovuto invece rendere la propria testimonianza come richiesto dai magistrati". Così Devid Porrello, capogruppo del M5s Lazio. "Stupisce quindi che il presidente, da un lato - dice Porrello - lamenti di essere stato calunniato da Buzzi e dall'altro utilizzi questa circostanza per non fornire i chiarimenti richiesti dalla procura. Da un presidente che celebra continuamente la propria trasparenza questo atteggiamento risulta quanto meno ambiguo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari