venerdì 20 gennaio | 19:54
pubblicato il 19/ott/2016 14:17

Lazio, Santori (Fdi): controlli su ristorazione Asl regionali

"Serve chiarezza, degenti si lamentano"

Roma, 19 ott. (askanews) - "E' urgente disporre una verifica sui pasti negli ospedali del Lazio e, in generale, sui servizi di ristorazione e refezione erogati dalle ditte appaltatrici nelle Asl regionali". Così Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia. "Continuano, infatti, ad arrivare lamentele da parte dei degenti ospitati nei nosocomi della nostra regione rispetto alla qualità del cibo che viene proposto" dice, sottolineando che "in generale, serve maggiore chiarezza sulla qualità dei cibi di tutti gli ospedali regionali al fine di garantire un livello di ristorazione adeguato ai degenti in un momento già così delicato per chi è in attesa di un intervento o si trova in convalescenza, anche alla luce dei costi sostenuti dal sistema sanitario per questo servizi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Almaviva, Zingaretti: non lasceremo soli i lavoratori
Campidoglio
Roma, Dup: in Comune mancano 8.800 addetti. Oltre 2.600 vigili
Piemonte
Torino, sequestrati da Gdf 550mila ricambi d'auto contraffatti
Roma
Roma, sgomberato complesso religioso occupato in via Prenestina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4