mercoledì 07 dicembre | 16:06
pubblicato il 19/ott/2016 14:17

Lazio, Santori (Fdi): controlli su ristorazione Asl regionali

"Serve chiarezza, degenti si lamentano"

Roma, 19 ott. (askanews) - "E' urgente disporre una verifica sui pasti negli ospedali del Lazio e, in generale, sui servizi di ristorazione e refezione erogati dalle ditte appaltatrici nelle Asl regionali". Così Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia. "Continuano, infatti, ad arrivare lamentele da parte dei degenti ospitati nei nosocomi della nostra regione rispetto alla qualità del cibo che viene proposto" dice, sottolineando che "in generale, serve maggiore chiarezza sulla qualità dei cibi di tutti gli ospedali regionali al fine di garantire un livello di ristorazione adeguato ai degenti in un momento già così delicato per chi è in attesa di un intervento o si trova in convalescenza, anche alla luce dei costi sostenuti dal sistema sanitario per questo servizi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps azzera perdite in Borsa e gira al rialzo su parole Dombrovskis
Coop
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Marchesini
Marchesini, Pietro Cassani nominato amministratore delegato
Scala
Domani una Prima della Scala musicalmente molto ricca ma senza big
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni