domenica 22 gennaio | 05:35
pubblicato il 18/ott/2016 16:03

Lazio: Fabiani firma memorandum con la Sassonia

Cooperazione economica e commerciale

Roma, 18 ott. (askanews) - "Con questo Memorandum vogliamo rafforzare la cooperazione economica, commerciale, tecnica, scientifica e culturale con la Sassonia, una delle più importanti realtà della Germania, a tutto vantaggio di imprese, centri di ricerca e istituzioni pubbliche del nostro territorio." Così l'assessore regionale del Lazio allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, Guido Fabiani, dopo aver firmato, oggi a Dresda, assieme al presidente del Land della Sassonia, Stanislaw Tillich, un Memorandum d'Intesa che pone le basi per una stretta collaborazione tra i due enti e per la condivisione dei reciproci patrimoni di conoscenze. L'accordo prevede che la Regione Lazio e lo 'Stato Libero della Sassonia' lavorino assieme per il rafforzamento degli scambi commerciali e scientifici tra i due territori e incrementino la cooperazione nei settori del commercio e della scienza e tecnologia (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Hotel Rigopiano, 5 le vittime: trovato il corpo di un uomo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4