lunedì 20 febbraio | 12:29
pubblicato il 30/nov/2016 15:53

Lazio, al via appalto trasporto pubblico a Ladispoli e Cerveteri

Da domani nuovo gestore, dal 15 dicembre 13 nuove autolinee

Roma, 30 nov. (askanews) - Avverrà domani la consegna del servizio al nuovo gestore del Trasporto Pubblico Locale nei Comuni di Cerveteri e Ladispoli. Il servizio sarà realizzato in maniera integrata tra i due Comuni, con la creazione di nuove autolinee di collegamento tra le due città e con le rispettive Frazioni. Il nuovo gestore sarà la ati costituita dalle aziende Seatur Spa e Sab Autoservizi.

Nelle prossime ore si procederà alla immatricolazione dei nuovi autobus, 15 e viaggeranno su 13 autolinee urbane e interurbane. Nuovi mezzi, quindi, ma anche nuove linee e nuove fermate. La ristrutturazione delle autolinee, però, non avverrà prima della metà di dicembre, per permettere al nuovo gestore di rodare il servizio e distribuire alla cittadinanza i nuovi orari.

Oltre alla ristrutturazione delle linee è prevista dal nuovo appalto una serie di servizi aggiuntivi come il Numero Verde e la app per smartphone.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicilia
Incendio a bordo di traghetto a Palermo, passeggeri tutti illesi
Milano
Palme in piazza Duomo a Milano, fuoco a un albero nella notte
Unicredit
Unicredit, Fondazione Crt ha sottoscritto aumento capitale
Milano
Comune Milano, individuate persone che hanno dato fuoco alle palme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia