lunedì 23 gennaio | 18:49
pubblicato il 01/dic/2016 16:32

Consiglio Lazio: alla Pisana si celebra la trasparenza

Leodori: "Da noi sforzo importante"

Roma, 1 dic. (askanews) - Leggi di qualità, maggiori controlli sulle procedure e meno sprechi. E' in sintesi l'immagine che disegna la giornata della trasparenza celebrata dal Consiglio regionale del Lazio con un convegno. Ad aprire i lavori il presidente Daniele Leodori, che ha illustrato i risultati raggiunti dall'ultimo bilancio consuntivo del 2015, dal valore quasi dimezzato rispetto all'ultimo della precedente legislatura, del 2011. "Questo - ha spiegato - a dimostrazione di uno sforzo importante per cercare di ridurre al massimo le spese, e in particolare le somme appannaggio dei gruppi consiliari. C'è molto da fare, ma la nostra attività di controllo è stata precisa, capillare ed estensiva. I tagli operati ne sono l'evidente dimostrazione". Rivendicata poi l'importanza di tre leggi regionali recentemente approvate: la riforma del welfare, le disposizioni a contrasto del bullismo e la nuova normativa sulla tutela dei consumatori. (segue)

Bet

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Fdi-An: quarto caso di scabbia in scuola Giardinetti
Incidenti stradali
Areu: due morti e un ferito grave in due incidenti sulla A21
Campidoglio
Roma, Fdi-An: scabbia in scuola Giardinetti, protesta genitori
Terremoti
Sisma, Enel: diga Campotosto sicura, da controlli no criticità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4