domenica 24 luglio | 04:45
pubblicato il 23/gen/2016 10:55

Comunali, Orfini: Marino dimissionato perché non era in grado

Incontro minisindaci Roma

Roma, 23 gen. (askanews) - "Il sindaco di Roma è un ruolo importante, noi ci teniamo a esprimerlo e ci riusciremo. Perché abbiamo "dimissionato" il precedente? Perché non era in grado di fare il sindaco di Roma". Lo ha detto Matteo Orfini, commissario del Pd di Roma all'incontro lanciato dal Minisindaci del Pd #perRoma "Marino è un cittadino di Roma, se vorrà candidarsi lo farà - ha continuato Marino - Le primarie servono per scegliere il candidato migliore confrontandosi sul progetto. Noi continuiamo a lavorar sul futuro di Roma, e non a pensare al passato. Il Pd ha la stima e la fiducia di larga parte della città e quindi si presenterà alle elezioni orgogliosamente con il suo simbolo, dopo il lavoro di pulzia e bonifica che abbiamo fatto è scelte difficili come l'interruzione della passata amministrazione, di cui i dati dei sondaggi confermano come i romani l'abbiamo percepita come una scelta seria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Piemonte
Cuneo, abusava di anziana in casa di riposo: arrestato
Religione
Battezzati a Roma 116 nuovi discepoli dei testimoni di Geova
Campidoglio
Roma, Storace: da Raggi piatti di carta contro l'emergenza rifiuti
Incidenti stradali
Milano, anziano in bicicletta travolto e ucciso da un'auto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Cancro alla prostata, ad Ancona l'innovativa sonda a ultrasuoni
Motori
Musk svela il suo sogno: auto autonome condivise, camion e bus
Enogastronomia
Vacanze, Coldiretti: assegnate 4.965 bandiere del gusto
Turismo
Al Castello di Tabiano musica verdiana e tamburi Taiko
Lifestyle e Design
Smartphone batte libro, lettura social preferita a saggi e romanzi
Sostenibilità
Corepla, Ciotti: riciclo plastica pilastro economia circolare
TechnoFun
Facebook: successo per volo prova drone per connessione Internet
Scienza e Innovazione
Pokémon go, la caccia diventa lavoro conto terzi da 15 euro l'ora
Sistema Trasporti
Mobilità intelligente con innovazione digitale infrastrutture