mercoledì 22 febbraio | 18:55
pubblicato il 30/nov/2016 11:20

Bianchi (Acer): lavorare con forza alle urgenze di Roma

Superare il degrado

Roma, 30 nov. (askanews) - "La nostra città, per non restare ai margini di tale confronto, ha necessità assoluta di dotarsi di una propria "visione", di immaginare quale sarà il proprio ruolo nel medio e lungo termine. E' un passaggio ineludibile per mettere in atto, progressivamente, politiche attuative funzionali a quella visione". Lo ha detto il presidente Acer Edoardo Bianchi alla Giunta Raggi lanciato nel corso dell'assemblea dell'associazione dei costruttori romani. Parallelamente, però, "qualunque sia il progetto strategico di Roma, bisogna lavorare con forza sulle urgenze, avviando al superamento i tanti problemi che da anni ritardano la città, a partire dal crescente e inaccettabile degrado, che un tempo si definiva decoro urbano, dalla intollerabile carenza di servizi e dalla inefficienza dell'apparato amministrativo", ha spiegato Bianchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Roma
Sciopero dei mezzi a Roma, la situazione di metro, bus e treni
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Roma
Arrestati due imprenditori romani per bancarotta fraudolenta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech