venerdì 09 dicembre | 09:48
pubblicato il 30/nov/2016 11:20

Bianchi (Acer): lavorare con forza alle urgenze di Roma

Superare il degrado

Roma, 30 nov. (askanews) - "La nostra città, per non restare ai margini di tale confronto, ha necessità assoluta di dotarsi di una propria "visione", di immaginare quale sarà il proprio ruolo nel medio e lungo termine. E' un passaggio ineludibile per mettere in atto, progressivamente, politiche attuative funzionali a quella visione". Lo ha detto il presidente Acer Edoardo Bianchi alla Giunta Raggi lanciato nel corso dell'assemblea dell'associazione dei costruttori romani. Parallelamente, però, "qualunque sia il progetto strategico di Roma, bisogna lavorare con forza sulle urgenze, avviando al superamento i tanti problemi che da anni ritardano la città, a partire dal crescente e inaccettabile degrado, che un tempo si definiva decoro urbano, dalla intollerabile carenza di servizi e dalla inefficienza dell'apparato amministrativo", ha spiegato Bianchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Rimini
Rimini, allarme bomba alla stazione. Traffico treni bloccato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina