domenica 22 gennaio | 05:38
pubblicato il 30/nov/2016 11:20

Bianchi (Acer): lavorare con forza alle urgenze di Roma

Superare il degrado

Roma, 30 nov. (askanews) - "La nostra città, per non restare ai margini di tale confronto, ha necessità assoluta di dotarsi di una propria "visione", di immaginare quale sarà il proprio ruolo nel medio e lungo termine. E' un passaggio ineludibile per mettere in atto, progressivamente, politiche attuative funzionali a quella visione". Lo ha detto il presidente Acer Edoardo Bianchi alla Giunta Raggi lanciato nel corso dell'assemblea dell'associazione dei costruttori romani. Parallelamente, però, "qualunque sia il progetto strategico di Roma, bisogna lavorare con forza sulle urgenze, avviando al superamento i tanti problemi che da anni ritardano la città, a partire dal crescente e inaccettabile degrado, che un tempo si definiva decoro urbano, dalla intollerabile carenza di servizi e dalla inefficienza dell'apparato amministrativo", ha spiegato Bianchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Hotel Rigopiano, 5 le vittime: trovato il corpo di un uomo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4