giovedì 23 febbraio | 11:31
pubblicato il 16/feb/2017 12:36

Almaviva, parte piano governo per ricollocare 1.600 lavoratori

Assegno di ricollocazione fino a 5mila euro a lavoratore

Roma, 16 feb. (askanews) - Parte il piano del governo per la ricollocazione dei 1.600 lavoratori di Almaviva licenziati dal call center. Si tratta di un piano che rientra nelle politiche del lavoro realizzato in collaborazione con la regione Lazio e l'Anpal (Agenzia nazionale politiche attive del lavoro). Il piano prevede risorse per gli assegni di ricollocazione fino a 5mila euro a lavoratore a valere sul Fondo europeo per la globalizzazione, che sarà dato solo però a ricollocazione avvenuta, e risorse regionali per 2000 euro a lavoratore per il bonus formazione e 8mila euro per un bonus assunzione per le imprese che assumeranno questi lavoratori a tempo indeterminato. Previsti inoltre 18mila euro a lavoratore per chi decidesse di avviare un'impresa e 10mila euro per gli over sessanta.

"Le risorse - ha assicurato il ministro Carlo Calenda nel corso della conferenza stampa di presentazione del piano - sono assolutamente sufficienti per tutti i lavoratori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Taxi
Protesta Taxi, Federfarma Roma: siamo con loro
Lazio
Lazio, Zingaretti a Raggi: si faccia presto su Ponte della Scafa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech