martedì 24 gennaio | 16:53
pubblicato il 30/nov/2016 11:32

Acer: la rivoluzione si fa in città ma Roma è in ritardo

Drammatica differenza tra la Capitale e il mondo

Roma, 30 nov. (askanews) - Le città del mondo "stanno provando a "progettare la loro rivoluzione". Crescere e competere, offrendo le migliori opportunità di lavoro e la migliore qualità della vita, "diventa una nuova utopia urbana che sta influenzando la pianificazione delle città europee e di altre parti del mondo". Ma l'Italia è in ritardo. "Dalla storia che la ricerca consente di raccontare e dalla comparazione con quello che molte città europee stanno facendo, emerge la drammatica differenza con la situazione in cui versa Roma e con il dibattito culturale che oggi la caratterizza". Suona un po' come un'ammonizione alla Capitale e alle sue isrituzioni uno dei messaggi centrali contenuta nella ricerca del Cresme, dal titolo "World Cities Vision 2030-2050. Come le città del mondo stanno ridisegnando il loro futuro" presentata nel corso dell'Assemblea Annuale dell'associazione dei costruttori romani Acer.(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Tlc
Tlc, prima gara per banda ultralarga: domani graduatoria aziende
Assenteismo
Assenteismo, a Giugliano (Na) 18 dipendenti comunali sospesi
Maltempo
Rigopiano, vigili del fuoco: dispositivo soccorsi adeguato
Maltempo
Disperso elicottero del 118 tra Campofelice e l'Aquilano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4